Liceo Economico Sociale (LES)

girotondoSi educa al futuro: il che vuol dire impegnarsi attivamente a scoprire i segni di tale futuro, le tracce che ci portano ad esso. E questo presuppone una instancabile azione di aggiornamento, di costante revisione critica del proprio agire ed operare, di lettura e di riflessione. Presuppone il coraggio di prendere una posizione che sia al di fuori delle certezze istituzionali, che si ponga come crisi di fronte alla stasi istituzionale, che rivoluzioni la struttura per maturare e liberare la persona. Presuppone un senso forte del vivere in comunità, accettando appunto quel concetto di scuola come comunità che fu posto dalla Legge del 1973. Senza dimenticare che il futuro è avventura, è scommessa, è rischio. Felice Signoretti, Discorso inaugurale 150° anniversario Liceo Laura Bassi, Bologna, 2010

Sedi: via S.Isaia 35, via Broccaindosso 48
 
Il Liceo Economico Sociale (L.E.S.) “Laura Bassi” nasce nel 2010, quale ulteriore indirizzo del Liceo delle Scienze Umane e approfondisce studi di carattere economico e giuridico, nel solco della tradizione secolare della scuola, che, sin dalle origini dell'Italia unitaria, ha orientato la programmazione didattica focalizzandosi sulle dinamiche dei processi socio-economici che caratterizzano la contemporaneità, vivendo tutte le grandi stagioni dell'insegnamento statale : Regia Scuola Normale Superiore per Maestre (dall'anno 1860), Istituto Magistrale (dall'anno 1922), sperimentazione dal Liceo Pedagogico-Sociale al Liceo delle Scienze Sociali (dall'anno 1998 al 2009).

Gli studenti iscritti, oltre alle discipline comuni ad altri Licei (Lingua e letteratura italiana, Lingua e Letteratura Straniera 1 e 2, Storia e geografia, Filosofia, Matematica, Fisica, Scienze naturali, Storia dell’arte, Religione cattolica o Attività alternative, Scienze motorie e sportive), studiano come materie di indirizzo le Scienze Umane, che permettono di esplorare discipline molto attuali come Antropologia, Psicologia e Sociologia, Metodologia della ricerca, unitamente all'acquisizione di competenze avanzate in Diritto ed Economia. Inoltre, al posto del Latino è prevista una seconda lingua straniera.

Il Liceo Economico Sociale si avvale delle Tecnologie per l'Informazione e la Comunicazione a supporto dello studio e della didattica (aula di informatica, laboratorio linguistico, LIM, cinestudio). Elabora progetti di partnership con Enti Territoriali e realtà imprenditoriali ed aderisce a quelli esistenti: alternanza scuola-lavoro, stage formativi di ricerca-azione, viaggi d'istruzione, laboratori multimediali.

Permette di proseguire gli studi in tutte le facoltà universitarie - in particolare scienze economiche, giurisprudenza, sociologia, scienze politiche cooperazione internazionale, assistente sociale, operatore giuridico d'impresa, informatica e comunicazione per la finanza e l'impresa. Fornisce la cultura generale indispensabile per la frequenza di corsi post-secondari attivate dallo Stato in collaborazione con le Università, le Regioni, gli Enti locali e le aziende, nel settore di pubbliche relazioni: pubblicità, comunicazione d’impresa, ricerca sociale di mercato, marketing, animazione culturale. Fornisce, inoltre, una pre-professionalità nel campo delle pubbliche relazioni e del marketing che può trovare diretta applicazione in enti, cooperative e aziende.

 

CARATTERISTICHE

Piano di studi
Profilo Liceo Economico Sociale 
Potenziamento Biennio L.E.S.
Dipartimenti e programmi

ALTRE INFORMAZIONI

Orientamento
Iscrizioni
Corsi ed Esami
Orari dei docenti e delle classi
Le Classi
Il Liceo: sedi e contatti
Il Liceo: orari di apertura
Bisogni Educativi Speciali
Il Piano dell'Offerta Formativa
Calendari delle Attività

 

Diversi Percorsi. Progetto di Educazione alla Legalità


Stampato dal sito web del Liceo Laura Bassi, Bologna, creato con BraDyCMS: http://bradypus.net